Sei qui

Ritratti, feticci, muri e pregiudizi. Sfregiato a Napoli il ritratto della Trantina

Anche i muri restituiscono la temperatura del momento. Raccontando storie significative, ma intercettando spesso l’odio, il pregiudizio, la discriminazione. A Napoli dei vandali sfregiano il ritratto della più nota trans cittadina. Scoppia il caos. E nell’indignazione necessaria, l’occasione è utile per riflettere su modi, forme e linguaggi della Street Art e dell’arte pubblica.

Leggi

Dopo “Foresta Urbana”. Due opere in mostra restano a Palermo, mentre si punta sull’arte pubblica

L’arte pubblica a Palermo è una storia tutta da inventare. E mentre crescono bei progetti di Street Art e iniziative indipendenti, anche le istituzioni e le fondazioni culturali ci provano. La mostra “Foresta Urbana” ha chiuso i battenti, ma lascia due tracce dietro di sé. Nuove sfide all’orizzonte.

Leggi
1 2 3 4 5 6 7