Fantagraphic. Colville, il diamante grezzo del fumetto americano

Avremmo potuto parlare del suo disegno graffiato. Avremmo potuto accennare alla trama così oscura, fatta di inspiegabile violenza. Avremmo potuto dare un voto, un giudizio, un qualche commento. E invece abbiamo preferito raccontare la storia della sua pubblicazione, convinti che già di per sé possa bastare a incuriosirvi. Parliamo di “Colville”, libro maledetto del graphic novel americano.

Leggi