Impressionisti in viaggio. Dalla Danimarca a Padova

Non solo una delle tante mostre itineranti che approfittano della chiusura temporanea di un museo per allestire eventi di rilievo: “Gauguin e gli Impressionisti” è soprattutto il racconto di un personaggio straordinario che tra 1916 e 1918 riuscì a raccogliere “la migliore collezione impressionista del mondo”, secondo una fonte dell’epoca. Collezione che, dopo complesse vicissitudini, ora fa tappa a Padova.

Leggi