Donald Trump, i bambini migranti, le copertine del Time e la comunicazione politica

Politica e comunicazione. O sarebbe meglio dire ‘propaganda’. I piani si intrecciano in modo febbrile, con al centro temi caldi: uno su tutti quello dei migranti. Donald Trump (come Salvini in Italia) è protagonista indiscusso di questa guerra politico-mediatica. Oggi al centro dello scandalo sui bambini richiedenti asilo, in Messico. Con la stampa che sforna efficaci contro-narrazioni e copertine esemplari.

Leggi