Manifesta, appunti sul sacro. Tra grande pittura e quel “minchia” a forma di luminaria

Riflessioni su Manifesta, tra quel che c’era e quel che mancava. Nell’assenza di grandi opere incisive, tanti appuntamenti collaterali continuano a tenere banco. Gli ultimi due, inaugurati lo stesso giorno, affrontano il tema del sacro in modo del tutto differente. In un caso destando meraviglia, nell’altro accendendo la polemica.

Leggi