Intrecci fra arte e manifattura. Alle porte di Firenze

Sedi varie, Scandicci – fino al 25 aprile 2019. Gli esiti del secondo ciclo del progetto” DOPPIO CIRCUITO ‒ Cantieri d’Arte, Design e Artigianato” rivelano la fecondità del rapporto tra il comparto manifatturiero locale e l’arte contemporanea. Senza paura di addentrarsi nello spazio urbano e in luoghi ad alta frequentazione.

Leggi

Intrecci fra arte e manifattura. Alle porte di Firenze

Sedi varie, Scandicci – fino al 25 aprile 2019. Gli esiti del secondo ciclo del progetto” DOPPIO CIRCUITO ‒ Cantieri d’Arte, Design e Artigianato” rivelano la fecondità del rapporto tra il comparto manifatturiero locale e l’arte contemporanea. Senza paura di addentrarsi nello spazio urbano e in luoghi ad alta frequentazione.

Leggi

Didattica museale. Parola a Valeria Bottalico della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia

Come raccontare una scultura o un dipinto, anche astratti, a coloro che non possono vederli con gli occhi ma possono ricostruirli nella mente con l’aiuto di immaginazione, udito e tatto? È nato così “Doppio senso. Percorsi tattili alla Collezione Peggy Guggenheim”, il progetto ideato e curato da Valeria Bottalico, esperta di accessibilità museale, al fine di attivare un processo di sensibilizzazione alla conoscenza dell’arte moderna e contemporanea per tutti.

Leggi

L’edificio di Bordeaux che ha vinto il premio Mies van der Rohe 2019

Più luce, più spazio, miglioramenti a livello strutturale. Con il progetto di trasformazione di 530 alloggi a Bordeaux, gli studi Lacaton & Vassal architectes, Frédéric Druot Architecture e Christophe Hutin Architecture hanno vinto il Mies van der Rohe Award 2019. La storia del progetto viene raccontata in questo documentario

Leggi