Il suono sfida lo spazio. Arturo Hernández Alcázar a Napoli

Il legame tra archeologia e arte contemporanea torna a essere investigato nella città partenopea, con l’intento di creare nuovi immaginari connessi ai luoghi e concepire modi diversi di vedere e usare gli spazi. Il progetto “Underneath the arches”, a cura di Chiara Pirozzi e Alessandra Troncone, vedrà avvicendarsi artisti di fama internazionale all’interno del sito archeologico che conserva i resti dell’Acquedotto Augusteo del Serino nell’area Borgo Vergini – Rione Sanità, per attivare dialoghi con il luogo attraverso la costruzione di installazioni temporanee.

Leggi