Gershwin e Schubert secondo la MM Contemporary Dance Company

Doppio debutto al Teatro Asioli di Correggio per le nuove creazioni della MM Contemporary Dance Company. Michele Merola sceglie le musiche di Gershwin e il mondo pittorico di Hopper per raccontare l’America degli Anni Ruggenti; Enrico Morelli le melodie di Franz Schubert per evocare i contrastanti sentimenti d’amore.

Leggi

Ritratto di un artista nostalgico. Vladimir Yankilevsky a Mosca

MMOMA, Mosca ‒ fino al 29 aprile 2018. Dipinti, sculture, disegni, note, diari, la produzione grafica e i famosi album compongono una mostra che sembra (volutamente) confermare la presenza discreta di quest’artista fuori radar rispetto alla generazione dei non-conformisti a cui appartiene. Scettico verso le interpretazioni politicizzate del suo lavoro e forse anche un po’ ai margini nella battaglia creativa.

Leggi

“Caravaggio – l’Anima e il Sangue” torna al cinema il 27 e il 28 marzo

Il documentario d’arte più visto al cinema in Italia. L’elenco delle sale è pubblicato su www.nexodigital.it

Martedì 27 e mercoledì 28 marzo torna in centinaia di sale cinematografiche in tutta Italia “Caravaggio – l’Anima e il Sangue”, prodotto da Sky e Magnitudo Film e distribuito da Nexo Digital e che ha già portato al cinema, in soli tre giorni di programmazione, 130 mila spettatori raccogliendo 1 milione e 200mila euro al botteghino e diventando il documentario d’arte più visto al cinema in Italia, con un risultato pari a quello di un film d’animazione come Loving Vincent (candidato agli Oscar nella categoria ‘miglior film di animazione’). 

Dai creatori di “Raffaello – Il Principe delle Arti e di Firenze e gli Uffizi”, il documentario è un viaggio emozionante attraverso le opere e i tormenti di Michelangelo Merisi da Caravaggio, uno degli artisti più amati, controversi e misteriosi della storia dell’arte. Un’esperienza cinematografica emozionale, inquieta e quasi ‘tattile’ della sua vita e della sua arte in una delle prime produzioni in Italia girate in 8K, con la consulenza scientifica di Claudio Strinati e il prezioso contributo di Manuel Agnelli che presta la voce dell’io interiore di Caravaggio. Dopo il debutto italiano, il film sarà distribuito all’estero.

Leggi