L’arte di guardare oltre: un’intervista a Roger Hiorns

Cristallizza appartamenti e oggetti, seppellisce aerei da guerra e sta preparando una nuova serie di dipinti popolati da scene di sesso: per il poliedrico artista inglese, fare arte ha a che fare col “rompere” qualcosa e portarlo sempre verso nuove direzioni. Ne abbiamo parlato con lui in occasione della sua personale milanese

Leggi