Il caso di Piazza Fontana di Nicola Carrino a Taranto. Tra incuria e abbandono

Spazzatura, scritte con la bomboletta spray sui singoli moduli dell’opera, animali morti, acqua putrida, assenza di didascalie adeguate: Piazza Fontana a Taranto, progetto dell’artista Nicola Carrino inaugurato nel 1992, è abbandonata a se stessa. Urge un restauro e un dialogo con la città per la sua comprensione e valorizzazione

Leggi