Passione dell’indifferenza. Il libro su Francesco Lo Savio

“Passione dell’indifferenza. Francesco Lo Savio”, il nuovo libro di Riccardo Venturi, è un viaggio immersivo in un altro mondo che appare lontano, fatto di storia individuale – quella dell’artista morto suicida a ventotto anni, dopo cinque anni di ricerca e produzione – e di un complesso e stratificato mondo, percorso tra il 1958 e il 1963 transitando fra Roma, Milano, Torino e Marsiglia, dove poi si consuma la fine di una straordinaria parabola attraverso un suicidio che è un vero e proprio spartiacque nella storia dell’arte contemporanea per il suo carattere anzitutto simbolico.

Leggi

Autunno a Vienna. Cinque appuntamenti da non mancare

Raggiante, intrepida, spavalda. La città si proietta d’un colpo nel periodo artistico più intenso dell’anno. In cartellone, pressoché tutte le formule di rito delle ricorrenze annuali, quelle dagli indizi già noti. Fiere, festival, “percorsi di passione”, settimane di questo e di quest’altro, lunghe notti, eccetera. E con protagonisti anche italiani.

Leggi