Il gioco del mondo. Wilfredo Prieto a Napoli

Per Wilfredo Prieto la realtà quotidiana è il terreno privilegiato di una invenzione continua, di una rivoluzione che, senza soluzione di continuità, procede dal livello retorico e formale a quello più intimo, come messo in pratica nelle creazioni fortemente ludiche della mostra “Chiudere un occhio”, presentata alla Fondazione Morra Greco e visitabile fino al 30 novembre 2019.

Leggi

Il gioco del mondo. Wilfredo Prieto a Napoli

Per Wilfredo Prieto la realtà quotidiana è il terreno privilegiato di una invenzione continua, di una rivoluzione che, senza soluzione di continuità, procede dal livello retorico e formale a quello più intimo, come messo in pratica nelle creazioni fortemente ludiche della mostra “Chiudere un occhio”, presentata alla Fondazione Morra Greco e visitabile fino al 30 novembre 2019.

Leggi

Da Finarte a Roma l’asta di Arte Moderna e Contemporanea

Alighiero Boetti

A Palazzo Odescalchi il 14 novembre, una grande varietà di opere tutte di qualità e raffinata ricercatezza, con uno sguardo attento ai Maestri dell’Arte italiana e una sezione interessante di sculture

ROMA – Importante asta dedicata all’Arte Moderna e Contemporanea di Finarte a Palazzo Odescalchi di Roma, il 14 novembre.

Tra le opere proposte della ben rappresentata Scuola di Piazza del Popolo si segnalano tre importanti lavori: Franco Angeli con W il I maggio del 1968 (tecnica mista e collage su tela del 1968 stimata € 40/60mila), un rarissimo documento dell’omonimo film del pittore-regista andato perduto; Tano Festa con Specchi (fotografia, smalto e legno su tavola stimato € 30/40mila) e Mario Schifano con Compagni Compagni del 1968, variante in ocra del fortunato tema iconografico di impegno politico (smalto su tela stimato € 20/30mila).

Una sezione del catalogo è dedicata agli artisti della Scuola Romana tra cui spicca la Collezione del Professor Valentino Martinelli, storica cattedra di Arte Moderna dell’Università La Sapienza di Roma, che comprende disegni, dipinti e sculture di Mafai, Rafhael Mafai, Janni e Mirko per citarne alcuni.

Tra i grandi classici del ‘900 italiano presentiamo tre belle tele di Giorgio de Chirico tra cui un iconico Mobili nella valle

degli Anni ’60 stimato € 120/150mila.

Alighiero Boetti è rappresentato in asta con un piccolo e accurato arazzo Attirare l’Attenzione stimato € 20/30mila; si presenta inoltre una bellissima Combustione su carta di Alberto Burri (datata 1953/’54 con una stima € 25/30mila) ed un prezioso retro d’affiche su tela di Mimmo Rotella (datato 1959 ca. e stimato € 20/25mila).

Due inconfondibili tempere su carta di Carla Accardi (una del 1956 e una del 1965), insieme ad altre due splendide tempere su carta di Antonio Sanfilippo degli Anni ’50 sono, tra le altre, opere di gran gusto e qualità.

Una parte del catalogo è dedicata ad un nutrito gruppo di sculture tra cui spicca la bellissima opera in bronzo di Pericle Fazzini, La danzatrice alta 160 cm, che dà la copertina al noto volume curato da Fortunato Bellonzi dedicato all’artista, stimata € 20/30mila.

A proposito di copertine famose, per i collezionisti più classici e appassionati di pittura figurativa, è in asta il famoso Banchetto di Franco Gentilini (olio su tela del 1953 stimato € 40.000/60.000) che dà la copertina al Catalogo Generale delle opere dell’Autore.

Sul fronte internazionale, alla luce delle numerose mostre e iniziative, oltre che del conclamato successo mondiale, abbiamo  il  piacere  di  porre  all’incanto  in  questa  asta  un  rarissimo  Collage  di  Cy Twombly  del  1959  stimato  € 50.000/70.000.

Infine, come in ogni asta di Finarte Roma, ormai da anni a questa parte, una ricca selezione di opere della grande donna e artista Maria Lai, corona un catalogo ricco e diversificato.

{igallery id=5560|cid=1759|pid=1|type=category|children=0|addlinks=0|tags=|limit=0}

ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA ROMA, 14 NOVEMBRE 2019
I TORNATA ORE 11.00
II TORNATA ORE 16.00
ESPOSIZIONE: 9 – 13 novembre ore 10-18
PREVIEW: venerdì 8 novembre ore 18.00
Roma, palazzo Odescalchi Piazza SS Apostoli, 80
06 679 11 07 roma@finarte.it

IL CATALOGO 

Leggi