Addio a Bruno Ganz. Da angelo per Wenders a Virgilio per Lars von Trier

Figlio di un operaio svizzero e di una donna italiana, Bruno Ganz ha interpretato ruoli diversissimi tra loro. A volte politici altri comuni. Un volto che il cinema europeo ha usato in tantissime occasioni. Molto amato dal pubblico internazionale e riconosciuto dalla critica come un vero talento. Lo vedremo al cinema con La casa di Jack di Lars von Trier.

Leggi

La condizione umana. Una mostra finalmente “politica”, a Palermo

La rassegna ospite di Palazzo Ajutamicristo di Palermo evoca, attraverso scatti, installazioni, video, testi e documenti, il tema della malattia mentale, partendo dalla battaglia basagliana. La follia è una ‘condizione umana’, diceva Franco Basaglia. Proprio come la ragione. Un viaggio oltre la superficie del pregiudizio e l’istituzione manicomiale.

Leggi