La Napoli visionaria di Francesco Clemente

CasaMadre, Napoli – fino al 14 settembre 2018. Fondali da cartolina illustrata, veicoli dell’immagine buona della città con il suo Vesuvio convenzionale e dormiente. Tra le superfici azzurre e tremule del mare, tra le colonne chiare, sicure come fusti di palme tropicali, reclama spazio una nuova forza selvaggia: seconda urbanizzazione, in primo piano sulla somma e sintesi di stereotipi.

Leggi

Gulf Area #3. Sharjah e Doha, le regine del deserto

Oscurate da Abu Dhabi e Dubai, ossia le due sfavillanti e cosmopolite metropoli del Medio Oriente, Sharjah e Doha possono apparire a un occhio meno esperto come le sorelle minori del Golfo Persico. Più piccole, forse, rispetto ai soli termini territoriali, ma non certo per il peso che giocano nello sviluppo culturale dell’intera regione, dove il mix localizzazione-internazionalizzazione è cibo per palati regali.

Leggi