Scendo dai grattacieli. Gillo Dorfles racconta New York

In questo testo, pubblicato su “Civiltà delle Macchine” nel 1956 e che uscirà nuovamente il prossimo 5 aprile da Skira nel libro postumo “La mia America”, il critico recentemente scomparso descrive la Grande Mela. Offrendo al lettore un itinerario fra studi d’artista, musei e riflessioni architettoniche, al cospetto di personalità che hanno lasciato un segno nella storia del Novecento.

Leggi