Alexej von Jawlensky e Marianne von Werefkin. Storia di un sodalizio nel segno dell’Espressionismo

Prosegue il percorso di approfondimento del Lenbachhaus Museum sul Modernismo europeo del primo Novecento con una mostra dedicata a due artisti russi che trovarono nella Monaco d’inizio Novecento l’ambiente ideale per sviluppare la loro propensione all’Espressionismo. Circa 190 opere raccontano il percorso comune e la divergenza dell’età matura. Con citazioni e anticipazioni da e dell’arte europea.

Leggi