Sei qui

Marino Marini fra arcaismo e contemporaneo. A Pistoia

Palazzo Fabroni, Pistoia ‒ fino al 7 gennaio 2018. La cittadina toscana omaggia il suo artista più celebre con un’approfondita mostra di studio, che contestualizza la sua opera scultorea all’interno delle vicende creative del Novecento, sfatando il mito di un artista al di fuori della storia dell’arte. A cura di Barbara Cinelli a Flavio Fergonzi, “Marino Marini. Passioni visive”, è una mostra che già dal titolo palesa la sua ottica, ovvero quella forza con cui elabora un proprio linguaggio personale che gli nasce da dentro, una “passione”, appunto, che fa di lui un impetuoso “poeta della forma”.

Leggi