Sei qui

Ritorno alle origini. Monika Grycko a Ravenna

Magazzeno Art Gallery, Ravenna ‒ fino al 13 maggio 2018. Con scimmie dotate di aureola, sottomarini U-Boot e mammelle che pendono dal soffitto per esorcizzare la paura di un futuro che si presenta minaccioso ma anche utopico, Monika Grycko vagheggia un ritorno a un’animalità primordiale. Strizzando l’occhio alle difficili risoluzioni etiche del nostro tempo.

Leggi

Presenze invisibili. Liu Bolin a Roma

Complesso del Vittoriano, Roma ‒ fino al 1° luglio 2018. Oltre settanta opere per raccontare la storia dell’artista invisibile, che appare e scompare in una miriade di scenari diversi. In mostra anche alcuni “abiti di scena” per le sue performance da body-painter e una serie di filmati per seguire le tappe del suo processo creativo: dalla preliminare scelta del luogo al sorprendente trompe l’oeil finale in cui l’artista è difficilmente riconoscibile rispetto al contesto.

Leggi
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159